Seleziona una pagina

Devi pensare a cosa preparare stasera, una ricetta facile ma di grande effetto…

Una ricetta semplice buona e veloce, il tempo non è mai abbastanza. Una ricetta che riprende la carbonara come base e poi la sconvolge proponendogli di sposare le uova con  il pesce. Un grande effetto cromatico con una base nera sulla quale spicca il rosso intenso dei pomodorini e il verde brillante della buccia del limone. Una ricetta che lascia un  sapore in bocca morbido e ben equilibrato,  contrastato dal’acidità del pomodoro e del limone. Poi stacca con un pizzico di croccante dato dagli arachidi.  Non farti spaventare da tutta questa poesia, è tutto molto più semplice di quello che sembra:). Eccoti la lista della spesa.

Linguine alla carbonara nera e acciughe

Ingredienti per quattro persone:               

  • facebook
  • twitter
  • 36665/posts
  • pinterest

  • 320gr di linguine
  • Due tuorli d’uovo
  • Una bustina di nero di seppia
  • Olio di oliva Extra vergine
  • Uno spicchio di aglio
  • 8 arachidi
  • 8 acciughe sotto sale
  • 10 pomodori ciliegine
  • Due cucchiai di zucchero di canna
  • Un limone verde
  • Sale e pepe

Procuratevi una ciotola e metteteci i due rossi d’uovo, il nero di seppia, sale e pepe, mescolate tutto bene fino a ottenere una crema liscia. Lasciatela da parte.

Prendete una padella con dell’olio EVO, lo spicchio d’aglio private del cuore e gli arachidi tritati grossolanamente, fate soffriggere e quando l’aglio sarà dorato, aggiungete le acciughe. Poi spegnete e lasciate li un attimo. 

Prendete un pentolino e iniziate a spezzettare i pomodorini, aggiungete olio e zucchero, accendete il fuoco e fate cuocere per due minuti a fiamma alta, se necessario potete aggiungere un goccio di acqua. Adesso aggiungete le bucce del limone, stando attenti a togliere solo la parte verde, evitando quella bianca. Aggiungete un pizzico di sale, spegnete e lasciate da parte.

A questo punto mettete la pentola con l’acqua per cuocere la pasta. Scolatela al dente e passatela in una padella con il soffritto di acciughe e arachidi. Spegnete il fuoco e aggiungete la crema con il nero di seppia, se si stringe troppo, allungate con un po di acqua di cottura.

Impiattamento

Mettete la pasta con crema nera al centro di un piatto bianco, appoggiate sopra I pomodorini rossi, e poi le bucce del limone verde tagliate a striscioline. Cosi come in foto. Adesso siete pronti per servire.

Buon appetito!

Fammi sapere se la ricetta è riuscita, aspetto un tuo commento 🙂

 

Pin It on Pinterest