Seleziona una pagina

Con immense piacere ci siamo ritrovati a lavorare per il Congresso Nazionale Slow Food.

Quest’anno  il tutto è stato organizzare a Bergamo, nella meravigliosa struttura dell’ex monastero di Astino. Una cornice suggestive in cui Carlo Petrini e Gaetano Pascale, assieme a tutti I responsabili dei regionali italiani, oltre ad incontrarsi per definire le line strategiche dell’associazione, durante le pause del Congresso hanno avuto modo di incontrare prodotti, produttori e chef che rappresentano la ricchezza del patrimonio eno-gastronomico del territorio Lombardo. Una giornata emozionante di cui il nostro chef Giorgio Cabella si sente fiero e orgoglioso.

Pin It on Pinterest